Prenota online uno speaker pubblicitario

Speaker per pubblicità

Cerchi uno speaker pubblicitario? Leggi qui come trasportare al meglio il tuo messaggio pubblicitario con lo speaker giusto e perché la scelta di una voce adeguata sia così importante…

Armin, 3 mesi fa

Con bodalgo, trovare speaker per pubblicità tramite un casting voci è un gioco da ragazzi. Ma quali caratteristiche deve avere la voce pubblicitaria perfetta per il tuo prodotto o per il tuo servizio? E che onorari devi aspettarti? Chiariamo le domande più importanti sul tema Speaker per pubblicità.

Cerchi uno speaker per pubblicità? Selezionane uno ora con un casting online!

Su bodalgo troverai 9.639 speaker e speaker madrelingua. In più di 80 lingue! Produci pubblicità televisiva, spot cinematografici, pre-roll online, P.O.S. o pubblicità radiofonica? Il pluripremiato casting online di bodalgo ti aiuterà sempre a trovare la voce perfetta per le tue produzioni. Garantito!

Pubblica gratuitamente il tuo casting voci

La pubblicità per servizi e prodotti è uno degli strumenti più importanti per il successo del marketing mix. Uno dei fattori decisivi per il successo della campagna è la voce dello speaker che trasporta il tuo messaggio pubblicitario. A seconda del prodotto, vorrai che il tuo gruppo target si possa identificare con la voce o fidarsi di lei.

Se questo transfer non funziona, le conseguenze possono essere gravi. Pensaci bene: ai costi di produzione relativamente bassi di uno spot pubblicitario normalmente corrisponde un media spending incredibilmente più alto, che potrà raggiungere il suo pieno effetto solo se lo spot colpisce nel segno. E non importa quale sia la portata della campagna: questo principio vale tanto per spot locali quanto per campagne nazionali o addirittura internazionali.

Punta su speaker professionisti!

Può darsi che a uno speaker pubblicitario esperto bastino pochi minuti per registrare uno spot, ma questa notizia, in sé ottima, provoca spesso una strana osservazione: "Perché mai uno speaker pubblicitario guadagna in un paio di minuti 1.000 euro e più? C'è una netta sproporzione!". Ma tutto dipende da quale proporzione si considera. Visto in proporzione ai costi complessivi di produzione, l'onorario dello speaker ne costituirà solo una minima parte; commisurato ai costi pubblicitari, poi, scomparirà del tutto nella massa. D'altra parte, il contributo dello speaker al successo di una campagna è davvero enorme.

Gli speaker pubblicitari professionisti trasporteranno al meglio il tuo messaggio

Gli speaker pubblicitari professionisti trasporteranno al meglio il tuo messaggio

C'è un altro aspetto che raramente viene preso in considerazione quando si guarda con sospetto agli onorari dello speaker pubblicitario: l'esclusività. Se uno speaker, per esempio, presta la sua voce a una casa automobilistica, sarà tabù per tutti gli altri produttori del settore: a nessuno verrebbe in mente di lavorare con lo speaker di un concorrente (senza contare che lo speaker potrebbe essersi impegnato per contratto a non lavorare per la concorrenza del cliente). Non stupisce che questa esclusiva vada a ripercuotersi sull'onorario.

Esistono dilettanti che lavorano per un budget molto più ridotto? Ma certo! Sono molte le piattaforme online su cui trovare speaker amatoriali, in parte (ma non sempre) per una frazione dell'onorario abituale. Solo che lì non si trova la qualità di produzione e la professionalità di uno speaker pubblicitario professionista. Per non parlare dell'esclusività.

Su bodalgo troverai in pochi minuti 9.639 speaker pubblicitari professionisti in più di 80 lingue. Con il nostro pluripremiato casting online, dal 2008 abbiamo trovato la voce perfetta per 43.052 progetti: dal piccolo imprenditore fino ai gruppi aziendali TOP 500 del mondo. Per questo bodalgo è il numero 1 in Europa per i casting online.


Le domande più frequenti sul tema "Pubblicità" e "Speaker pubblicitari"

Che cos'è la pubblicità?

Per pubblicità intendiamo la trasmissione di un clip a pagamento . Ne sono un esempio gli spot radiofonici, i pre-roll di YouTube (cioè le pubblicità trasmesse prima del video che ti interessa), spot pubblicitari sui social media, in un Point of Sale, ecc. Non appena per la trasmissione dello spot è previsto un pagamento (o un bartering), si tratta di pubblicità. Al contrario, un videoclip sulla propria homepage, sul proprio canale YouTube o sulla propria pagina Facebook non è pubblicità, poiché in questi casi la trasmissione non è a pagamento.

Questa distinzione è estremamente importante, poiché gli onorari degli speaker per pubblicità sono decisamente più alti che non per video di presentazione, film d'immagine, ecc.

Qual è la voce più adatta per la pubblicità?

Per la scelta della giusta voce pubblicitaria dovrebbero essere decisivi il gruppo target e l'obiettivo previsto dalla strategia di marketing. Naturalmente tutto si fa più difficile se non esiste una strategia di marketing o se il gruppo target e gli obiettivi non sono stati chiaramente definiti. In un caso simile, non si può consigliare che questo: tornare al tavolo da progettazione e realizzare la pubblicità solo dopo aver sviluppato una chiara strategia.

Un suggerimento: in caso di pubblicità dotata di un elevato budget per media (almeno a 6 cifre), è consigliabile verificare quale voce riscuota la preferenza del pubblico, per esempio tramite focus group.

Quale tonalità è consigliabile per la pubblicità?

Esattamente come in altri generi di speakeraggio, la scelta della tonalità giusta dipende soprattutto da quale obiettivo la pubblicità vuole raggiungere. Dal momento che la pubblicità di solito comunica molto sul piano emotivo, lo speaker deve riuscire a trasportare stati d'animo giocando con la sua voce. È evidente che in questo campo potranno dare il massimo soprattutto gli speaker con una formazione da attore.

Da anni va di moda lo stile "conversational": si rinuncia cioè volutamente a tipiche voci pubblicitarie, per puntare su un atteggiamento vocale che sembra uscire dalla vita quotidiana, come in un dialogo di tutti i giorni.

Quanto costa uno speaker pubblicitario?

Per l'ammontare dell'onorario di uno speaker pubblicitario sono decisive soprattutto la durata e la portata dell'uso (dette anche "buyout") e la notorietà dello speaker. Vediamo questi punti uno per uno.

Il buyout definisce dove e per quanto tempo sarà utilizzata la pubblicità. Quanto più lungo ed esteso è il grado di diffusione dello spot, tanto più alto sarà l'onorario dello speaker. Facciamo un esempio: secondo i listini prezzi in vigore in Germania, l'onorario per uno spot radiofonico locale (trasmesso in una città) parte da circa 55 Euro (per un anno). Uno spot televisivo nazionale (1 anno) costa dai 750-1.000 euro in su, e il prezzo sale se è previsto che lo spot appaia anche online. Se si tratta di voci esperte e note, naturalmente, l'onorario salirà ulteriormente.

È chiaro quindi che gli onorari per speaker pubblicitari sono più complicati per via dei diversi buyout. Per questo è importante che gli speaker sappiano esattamente come, dove e per quanto tempo l'annuncio pubblicitario verrà utilizzato. Solo così potranno presentare un'offerta precisa. Altrettanto importante è tener presente che, se in un secondo momento si decide di usare lo spot per un periodo più lungo o in un ambito più ampio, bisognerà chiarire prima la questione dei diritti con lo speaker.

Un suggerimento: con qualche click il nostro bodalgoMat ti aiuterà a farti un'idea del budget necessario a realizzare video pubblicitari.

Come trovare uno speaker pubblicitario?

Il modo più semplice per trovare uno speaker pubblicitario è un casting voci su bodalgo. Dura meno di tre minuti, non ti costa un centesimo (a parte l'onorario per lo speaker, naturalmente) e riceverai offerte rilevanti – velocemente e senza impegno.

bodalgo mette a disposizione 9.639 speaker professionisti in più di 80 lingue.

⨳ ⨳ ⨳
speaker pubblicitari  speaker per pubblicità  voci pubblicitarie 

Articoli simili
Speaker per tutte le occasioni


Parlez you Español?

Speaker madrelingua e native speaker

Ecco a cosa devi prestare attenzione quando selezioni e prenoti speaker madrelingua, come evitare certe trappole e come trovare i migliori madrelingua in modo semplice e veloce… di più

È la voce che fa la differenza

Speaker per film d'immagine

I film d'immagine sono il biglietto da visita audiovisivo di un'azienda, in cui gioca un ruolo particolarmente importante la voce perfetta. Leggi qui come trovare i migliori speaker per il tuo film d'immagine! di più

Messa in scena senza immagini

Speaker per audiolibri e radiodrammi

Audiolibri e radiodrammi richiedono voci espressive e versatili. A cos'altro dovresti prestare attenzione? Leggi qui… di più

Produzione audio in outsourcing

Speaker con studio proprio

Con bodalgo troverai uno speaker che dispone di studio proprio in modo veloce, semplice e affidabile. Una volta fatta la prima esperienza, non vorrai più prenotare speaker in altro modo. Perché? Te lo diciamo in questo contributo … di più

"Suona strano, ma è così…"

Speaker per film esplicativi

Con lo speaker giusto potrai sfruttare appieno il potenziale dei tuoi film esplicativi. Leggi qui di cosa devi tener conto affinché i tuoi film esplicativi possano raggiungere la massima resa… di più