È la voce che fa la differenza

Speaker per film d'immagine

I film d'immagine sono il biglietto da visita audiovisivo di un'azienda, in cui gioca un ruolo particolarmente importante la voce perfetta. Leggi qui come trovare i migliori speaker per il tuo film d'immagine!

Con il termine "film d'immagine" s'intende normalmente un breve film, lungo dai 3 ai 10 minuti circa, che presenta un'azienda o un'istituzione. L'uso del concetto di film d'immagine è meno diffuso nel caso di videoclip per prodotti.

Cerchi speaker professionisti?

Leggendo questo articolo capirai perché è così importante scegliere la voce giusta. E bodalgo ti aiuterà a trovare la voce migliore! Grazie al nostro pluripremiato casting online riceverai nel giro di pochi minuti demo di voci adatte al tuo progetto – gratis e senza impegno.

Trova speaker professionisti con un casting gratuito!

Anche se un film d'immagine, un po' come un videoclip pubblicitario, serve soprattutto ad acquisire nuovi clienti o a fidelizzarne di già esistenti, per diffonderlo non si attinge al budget per media. Piuttosto, il film d'immagine trova impiego sul proprio sito web o come trailer per fiere, eventi e presentazioni.

Se l'intento pubblicitario lo avvicina al (più breve) spot pubblicitario, la qualità ritrattistica lo collega anche a filmati di stampo giornalistico e documentario, da cui però torna a distinguerlo l'intenzione pubblicitaria.

Originariamente, il film d'immagine deriva dal film industriale. Ma la forma è notevolmente cambiata: in un film d'immagine non si tratta più di descrivere e spiegare, bensì di trasportare messaggi chiave e valori di un'azienda per produrre nella mente dello spettatore un'immagine positiva. I confini, però, sono fluidi: alcuni film d'immagine danno più valore al contenuto informativo, altri si concentrano chiaramente sulle emozioni, avvalendosi di tutta la gamma creativa della cinematografia, e possono risultare estremamente impegnativi e complessi. Altrettanto variabile risulterà il budget necessario alla loro produzione, che partirà da un basso importo a quattro cifre per non conoscere limiti in altezza.

Dal momento che i film d'immagine sono particolarmente indicati per temi richiedenti numerose spiegazioni, spesso trovano impiego come strumento di marketing per descrivere l'offerta dell'azienda, illustrando casi pratici di applicazione orientati al cliente, o per presentare le competenze chiave dell'azienda in un tour virtuale.

Film d'immagine per prodotti

Una sottocategoria del film d'immagine è il film d'immagine realizzato per un prodotto, di cui si ripercorre lo sviluppo, la produzione e/o la storia. Un tale film d'immagine può essere realizzato per una presentazione ai clienti o per una documentazione aziendale interna. Anche se per sua natura il focus è centrato su un prodotto (o un servizio), il film d'immagine rinuncia a vantare i pregi del prodotto come farebbe uno spot pubblicitario. Al contrario, la produzione tenterà di inserire nel film valori fondanti dell'azienda o la sua Corporate Identity.

Tipico leitmotiv di molti film d

Tipico leitmotiv di molti film d'immagine: la visione aziendale

Il ruolo dello speaker in film d'immagine

Poiché i film d'immagine vengono percepiti dallo spettatore più come una documentazione, allo speaker spetta un ruolo particolare in quanto è l'elemento di collegamento tra la comunicazione aziendale e lo spettatore. Non è quindi l'"imbonitore" dell'azienda, bensì viene percepito quasi come più vicino allo spettatore che alla direzione aziendale e funge – a seconda della messa in scena – anche da narratore obiettivo o esperto. Un sapiente progetto drammaturgico e la scelta appropriata dello speaker aiutano a suscitare nel pubblico l'effetto desiderato.

Come si usano i film d'immagine e dove raggiungono la massima resa?

Lo sforzo finanziario per un film d'immagine può raggiungere presto importi da cinque o anche sei cifre: ovviamente, una simile spesa deve generare un utile che la giustifichi. Questo risultato sarà più probabile se il film verrà mostrato là dove si trovano anche i potenziali gruppi target – online e offline. Per il film d'immagine di un'azienda, quindi, è consigliabile il posizionamento ben visibile sulla propria homepage, con il piacevole effetto collaterale che la più lunga permanenza dei visitatori sul sito può migliorarne il ranking su Google. Altri possibili luoghi d'impiego online sono i canali di social media e le newsletter, dove i film producono una più alta click-through rate.

Ma anche offline sono tante le possibilità di utilizzo mirato per un film d'immagine: sugli schermi dell'headquarter aziendale, nell'ambito di una presentazione al cliente o in occasione di fiere ed esposizioni.


Le domande più diffuse sul tema "Speaker per film d'immagine"

Che cos'è un film d'immagine?

Un film d'immagine è un filmato poco o affatto pubblicitario su una ditta, un'istituzione, un prodotto o un servizio. Il film d'immagine si distingue dalla pubblicità soprattutto per la lunghezza, che può arrivare fino a circa dieci minuti, e di regola anche per l'intenzione e il messaggio: la pubblicità vuole vendere in modo puntuale, mentre un film d'immagine intende, per esempio, trasmettere un messaggio positivo, comunicare valori o presentare il portafoglio aziendale. Spesso vi trovano impiego anche elementi giornalistici o documentari.

Che cosa qualifica uno speaker per un film d'immagine?

Dal momento che lo spettatore percepisce il film d'immagine più come una documentazione, l'atteggiamento vocale più diffuso è quello del narratore, che viene percepito come obiettivo e familiare col tema (anche se i confini qui sono molto sfumati e spesso si trasporta volentieri un certo pathos).

Agli speaker si richiede quindi di avere talento narrativo e di saper elaborare in modo calzante l'informazione che è al cuore del messaggio, senza scivolare in un tono enfatico da slogan pubblicitario.

Come trovare uno speaker per film d'immagine?[/

Il casting online è un metodo efficiente per trovare in modo semplice e veloce la voce giusta per un film d'immagine. Su bodalgo puoi pubblicare un casting in pochi minuti, per poi ricevere gratis e senza impegno offerte di speaker adeguati, spesso corredate da una demo basata sul tuo script (se disponibile) che ti permetterà di valutare ancor meglio la compatibilità degli speaker con il tuo film d'immagine.

Quanto costa uno speaker per film d'immagine?

Dal momento che i film d'immagine normalmente non richiedono di attingere al budget per media, gli onorari per gli speaker sono decisamente più bassi di quelli per spot pubblicitari: per un filmato di 10 minuti l'onorario standard è sui 350-500 euro, ma l'esperienza dello speaker e la notorietà della sua voce possono influire sull'ammontare effettivo.

Le voci di noti doppiatori sono adatte a un film d'immagine?

In genere associamo la maggior parte delle voci di doppiaggio a un certo attore, che a sua volta richiama una certa immagine. Anche se questa immagine corrisponde al messaggio del film, cioè se questa immagine si trasferisce dallo speaker all'azienda, al marchio ecc., potrebbero insorgere dei problemi. Che succede se lo speaker raggiunge notorietà come doppiatore di un nuovo ruolo la cui immagine non è più adeguata al messaggio? Evitare questo rischio è facile: basta rivolgersi a speaker "sconosciuti".


Crediti fotografici: Martin Lopez/Pexels

⨳ ⨳ ⨳
speaker film d'immagine  casting voci  registrazione vocale  film d'immagine  videoclip d'immagine  video d'immagine